• front banner 1

UN17 F A ORBASSANO

on .

SCS GRUGLIASCO - SAN LUIGI   0-3  

Prima gara di ritorno per le ragazze del coach Mauro.

L’avversario, non era dei più difficili, quindi si sono visti degli esperimenti in campo che potrebbero rilevarsi utili nel prosieguo del campionato.

Il più importante è sicuramente il debutto di Vittoria, giovane palleggio della under 18, che si è affiancata alla veterana Noemi, alla regia dell’incontro ed ha dimostrato di sapersi ben integrare con le compagne, sfoderando una prestazione concreta e precisa da regista “vissuto”, che ha ricevuto il plauso del coach dell’intera squadra.

Ora servirà un po’ più di malizia e di sfrontatezza, ma al debutto, sicuramente la paura di non sfigurare ha prevalso, avremo l’occasione di vederla più avanti perché le sue indubbie doti in regia sono evidenti.

Cogliendo al volo, l’assenza del centro Burzio, a Palermo per una spedizione ornitologica (… sti piccioni…), il coach si è anche tolto lo sfizio di vedere schierata in campo Giorgia Belvedere, nota alle cronache per le innumerevoli battaglie combattute con Il coach Barbara in tempi passati e se ci si era lasciati con la consapevolezza di avere di fronte un atleta dal talento cristallino, la ragazza non ha deluso, con servizi potenti e precisi che le hanno regalato diversi aces, per la gioia della squadra.

Ultimo , ma non per questo meno importante, è stato il debutto di Giulia Salomon nel ruolo di opposto, ed anche lei ha regalato soddisfazione e certezze al coach, che potrà giostrarla in caso di necessità, anche in questo ruolo, infatti la ragazza ha sfoderato una delle migliori prestazioni viste sino ad ora, con un piglio da vera leader.

Ed il resto della squadra? Sicuramente l’incontro non era uno di quelli che richiedevano un impegno particolarmente gravoso, ma come sempre le certezze al gioco di Alice, Serena, Gaia , Flavia ed Alessia, della “piccola” Vux (piccola solo come età essendo una atleta della under 15, perché in campo ormai è un pilastro insostituibile di questa compagine), la “seconda” giovinezza del palleggio Noemi, che ha ripreso a dirigere le compagne con più convinzione, permetteranno al coach di essere “moderatamente tranquillo” per un ritorno di girone, da cui si vorranno vedere conferme in tutti i ruoli e soprattutto risultati.

Tutto qui? No. Ulteriore soddisfazione è stato anche il debutto in campionato per il neo acquisto Alice Capra, al secolo Fiorenzo ( …. Refusi …) che schierata dal coach in campo, ha risposto in maniera positiva, con qualche incertezza, ma con molta più padronanza degli schemi e del gioco e soprattutto supportata in maniera totale da tutte le compagne.

I NOSTRI SPONSOR:

 


                             IENCO LOGO    RGR LOGOlogo completo

Mighty Free Joomla Templates by MightyJoomla